mercoledì 13 aprile 2011

Mi butto nella mischia


Ho finalmente rotto gli indugi. Ecco la prima anguria innestata nella zucca del duemilaundici. Questo storia parte da lontano. Era il duemilanove e questo post di Florablog cambio` per sempre la mia vita.

L'anno successivo su Florablog venne postato anche un video. Fu cosi` che l'anno scorso comincia i miei fallimentari tentativi di rendere possibile questa magia. Ci ero quasi riuscito ma il destino a voluto beffarmi, una grandinata ha spezzato i miei sogni. 

Questo innesto mi e` rimasto sul gozzo tutto l'inverno. Adesso sono deciso a riuscire nell'impresa. O almeno a morire tentando di portarla a termine. Non sono solo. Ci sono due agguerriti avversari, il signor Emilio e Blogredire. Se non si presenta nessun altro, posso dire di avere il podio assicurato. :-)

Nel video viene spigato tutto per bene. Aggiungo solo un paio di cosette per i principianti come me. Primo, fare l'innesto e` difficile. Secondo le zucche e le angurie non crescono allo stesso ritmo. Il primo anno mi capitava di avere zucche enormi e angurie piccolissime o viceversa.

Dipende da quale varieta` si semina. Quindi il tutto va coordinato e sincronizzato. Terzo nel video sembra un gioco da ragazzi, ma fare l'innesto e` difficile. L'ho detto due volte per scaramanzia.

Ne ho fatti teoricamente tre. Perche` la forza e` nel numero. Il primo non e` uscito male, e mi da grandi speranze. Il secondo mi e` scappata la mano ed ho gigliottinato la zucca. Il terzo ho rovinato troppo le radici dell'anguria. Ecco perche` dicevo che era difficile.

Fra qualche giorno avro` ancora materiale per farne altri. E andro` avanti fino a fine luglio e oltre. Finche` non avro` la mia dannata anguria innestata nella zucca. Anguria o morte!


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

7 commenti:

Spirulina ha detto...

Allora faccio un incantesimo propiziatorio...che tu possa avere tante Angucche e tante Zurie! E incrociamo le dita :-)

blogredire ha detto...

Perchè anche se l'operazione chirurgica riesce, non è detto che l'innesto attecchisca,magari fosse così.

Anonimo ha detto...

Ti sei procurato i semi di lagenaria o hai provato con una zucca qualsiasi?
Io l'anno scorso ho provato con la zucca marina di chioggia ma non ha attecchito.
Buona fortuna.
Lorenzo

TroppoBarba ha detto...

@ Spirulina

Benissimo, grazie. Ogni aiuto e` sempre ben accetto. :-)

@ Blogredire

Esatto.

@ Lorenzo

Non una zucca qualsiasi. Ma la fantastica zucca violina. Credo che in teoria qualsiasi zucca vada bene. Certo poi ci sara` la qualita` migliore e quella peggiore. Riprova, e fanne tanti. Ciao

Emilio Andena ha detto...

Non può mancare l'augurio di un tuo "acerrimo" nemico :-)

TroppoBarba ha detto...

@ Emilio Andena

Grazie. Caro nemico, ti auguro di arrivare secondo... ;-)

blogredire ha detto...

Questo è da vedere,nemici miei!

Posta un commento