domenica 25 novembre 2012

Trattamenti invernali contro la bolla del pesco


Come ormai sanno anche i sassi, la pesca e` la mia pianta da frutto preferita. E la bolla del pesco e` una delle avversita` piu` temute che la colpiscono. La lotta alla bolla si combatte e si vince in inverno.

C'e` la via chimica e quella biologica. Ma tutte e due passano per i trattamenti invernali. In totale o parziale assenza di foglie, i cosiddetti trattamenti al bruno. Io uso la poltiglia bordolese, ma va bene qualsiasi preparato a base di rame.

E` necessario eseguire almeno tre trattamenti. Uno a inizio caduta foglie, uno a completa caduta foglie, e uno poca prima che le gamme comincino ad aprirsi. Solo cosi` si puo` quasi stare tranquilli.

Ovviamente il tutto va sincronizzato con le condizioni atmosferiche. Se piove dopo meno di ventiquattro ore del trattamento, questo va ripetuto. Consiglio di leggere sempre bene l'etichetta del prodotto che usate.

La bolla del pesco e`  un fungo che sverna sotto forma di spore. A primavera quando le gemme si aprono, striscia dentro di esse e infetta le nuove foglie. A quel punto ogni tentativo di lotta e` inutile. Vanno eliminate le spore quando sono sul legno in inverno.

Buona lotta alla bolla a tutti.




.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

8 commenti:

luby ha detto...

io provo a scamparmela senza trattamenti...
la mia unica pianta ancora dobbiamo vedere se verrà rimpiazzata o tenuta.

Vera ha detto...

ricetta per la bolla

prendere un piccolo recipiente in vetro o in plastica
riempirlo d'acqua
aggiungerci un'abbondante dose di detersivo per i piatti
mescolare delicatamente
procurarsi una cannuccia bella grossa, intingerla nel preparato e soffiare!!!!!
I peschi continueranno ad avere le foglie contorte in cambio però ci si diverte molto.

Perdona l'attacco di follia
un saluto Vera

Marta ha detto...

Mooolto interessante. Segnalo a un'amica che ha il pesco.

TroppoBarba ha detto...

@ luby

Ricorda che tu hai la responsabilita` del benessere delle piante che allevi.

@ Vera

Sono qui per questo. ;)

@ Marta

Ottimo. :)

Fer Mala ha detto...

Ho 7 piante di pesco e ora seguirò il Tuo consiglio. Grazie ciao

TroppoBarba ha detto...

@ Fer Mala

Son curioso. Da quanti anni hai le piante? Cosa facevi prima per la bolla? Quanta bolla avevi ogni anno? Grazie. :)

Conversazioni Tra Orto e Giardino ha detto...

Ho letto recentemente di utilizzare anche la propoli agricola per prevenire, ma sono scettica...qualcuno l'ha mai usata?

TroppoBarba ha detto...

@ Conversazioni Tra Orto e Giardino

Mai usato propoli sugli alberi da frutto. Ma e` nella lista delle cose da fare.

Posta un commento