venerdì 20 marzo 2009

La talpa mi perseguita

La talpa ha deciso che il posto migliore per fare e disfare le sue tane, e` proprio dove stanno crescendo i miei spinaci. Ci lavori un sacco di ore, vedi finalmente che la piantina spunta... ed ecco che in un battibaleno quasi tutto va in fumo.

Scavando le sue tane la talpa butta in aria le piantine, interra i semi non germogliati a profondita` bibliche, crea uno spazio vuoto dove le radici non trovano la pappa e la piante ingialliscono e muoiono. Insomma un disastro.

Le ho provate tutte. Niente sembra funzionare. Qualcuno conosce un rimedio che funzioni? Possibilmente testato in prima persona. Gradito il ricorso a metodi non cruenti. Grazie a tutti.


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

5 commenti:

l'ortolano improvvisato ha detto...

Blog interessante e ben aggiornato. Un giorno proveremo a scambiarci qualche seme per posta.

Anonimo ha detto...

Hai provato a darle da mangiare?...pensa che carina una talpina addomesticata :)

Mi spiace non poterti aiutare pero', accidenti, ti crescono i cavoletti nella rumenta, non puo' andare sempre tutto bene :P

Cristina

TroppoBarba ha detto...

Per L'Ortolano improvvisato:
Ok. Li passo allo scanner e te li mando via mail ;^)

Per la talpa non sai dirmi nulla?

Per Cristina:
Cosa mi consigli un pezzo di tartufo al cianuro??? :-)

Non mi lamento, so che mi va alla grande. Ma si fa sempre il possibile per migliorare.

Ciao a tutti.

l'ortolano improvvisato ha detto...

Naturalmente mi riferivo alla posta tradizionale..
Per la talpa, che dire.. Non ne ho neppure mai vista una in vita mia!

TroppoBarba ha detto...

Per L'Ortolano improvvisato:

Ovviamente scherzavo ;^)

Non posso crederci. Non hai mai visto una talpa??? Ma dove vivi? Su nettuno. Beato te, non sai cosa puo` combinarti quel simpatico animaletto.

Posta un commento