venerdì 28 agosto 2009

Eppur si mangia


Navigando in rete ho saputo che la portulaca si vende a tre euro, dico tre euro. Per un piccolo cestino in stile insalatina da tavolo. Senza saperlo ho un capitale di migliaia di euro, che io normalmente butto sul cumulo. Questa poi, non me l'aspettavo davvero. Aspetto conferme.


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

7 commenti:

Finnicella Blu ha detto...

Assolutamente si! Non so quanto possa costare, ma confermo ch esi mangia, buonissima in insalata, ricca di vitamine! Fa benissimo ed e' gustosa.
Dalle mie parti e' detta volgarmente Porcacchia!

Finnicella Blu

TroppoBarba ha detto...

Hai vinto il premio per il commento piu` rapido. Dopo solo due ore dalla pubblicazione del post. Complimenti :-)

Porcacchia la miseria! Adesso vado nel campo e faccio una strage. Mi mangio tutta la portulaca che trovo.

Finnicella Blu ha detto...

Hovintoquacchecooosaaaa?

Guarda che ti prendo in parola eh..e potrei pure avanzare delle richieste :P

TroppoBarba ha detto...

Se avanzano delle richieste, le mettiamo via per l'anno prossimo. Falle seccare bene pero`, altrimenti marciscono. ;^)

.manu. ha detto...

Maddààài! Questa cacchio di infestante che non si debella neanche coi cannoni??! Dall'anno prossimo..perché risbucherà..io so che risbucherà..me la magno pure io! :P

Lory ha detto...

Ciao,
anche io ho l'aia infestata da portulaca, ma quando l'ho cucinata come gli spinaci (un goccio d'olio e un pizzico di sale) non mi è piaciuta, mi è rimasta piuttosto legnosa. Com'è cruda? Si mangiano solo le foglie o anche i ramettini?

TroppoBarba ha detto...

Ho provato le foglie, e crude non sono male. Decisamente meno appetibili i rametti.

Posta un commento