mercoledì 30 maggio 2012

Non solo paranoie


Fiorisce la facelia. Seminata troppo fitta, come da tradizione. Davvero molto gradita dalle api. Vediamo quanto tempo rimane fiorita. E soprattuto se riesco a tenere i semi per l'anno  prossimo.



Alla faccia della botrite e di tutti quelli che mi vogliono male. :-P Oggi raccolto ancora tre kili e ottocento grammi di fragole. Di cui un bel kg me lo sono gia` strafogato, con limone zucchero e udite udite gelato. Cosa davvero rara per chi mi conosce.


Le patate sono pronte per affrontate e vincere qualsiasi tipo di sfida. Stranamente la dorifora non e` aggressiva come negli anni passati. Forse il tempo altalenante di queste ultime settimana l'ha un po' frenata.



.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

6 commenti:

blogredire ha detto...

Fragole così me le sogno,le poche che ho non sono neanche la metà ma mi accontento,controllo le patate ogni giorno,sinora nessun insettaccio,si va avanti.

Denise - Pachamama ha detto...

Che invidia! Oltre ad avere poche fragole non faccio nemmeno a tempo e vedere perchè mia figlia se le pappa tutte!!! Rimedierò piantandone altre! Quest'anno però le ho concimate con letame e il risultato di vede sono molto più grosse!! Fai anche la marmellata con queste quantità?

Vera ha detto...

Bravo Troppobarba! bella fragola e bellissime patate. prima o poi bisogna che io provi ancora a farle, il primo e unico tentativo aveva ottenuto solo un'infestazione di dorifora che no sazia delle patate si era trasferita poi sulle altre solanacee

TroppoBarba ha detto...

@ Blogredire

Se segui i consigli di Vera le avrai anche tu. Per le patate, se hai messo poche piante e li vicino non sono mai state piantate patate, la dorifora ci mettera` un po' ad arrivare. Ma stai tranquillo che arriva. ;-)

@ Denise - Pachamama

La fragola e` molto esigente, una buona concimazione e` necessaria. Si, un paio di kg sono diventati marmellata. Sara` l'effetto piSSicologico di averne meno dell'anno scorso, ma a dispetto della logica sembra piu` buona quest'anno.

@ Vera

Grazie, Maestra. Il merito e` anche tuo. :-) La dorifora non e` il genere di parassita col quale puoi convivere. O tu o lui. Io non uso insetticidi. Faccio la raccolta manuale. Tutti i giorni tolgo gli adulti, che sono facilmente visibili. E un paio di volte la settimana controllo pianta per pianta, e tolgo (spero) tutte le uova. Un lavoraccio, ma se fatto bene paga.

Agricoltore Anacronistico ha detto...

Obbravo Troppobarba,
dopo un pò di lontananza ritorno a leggerti con piacere, e vedo che 'orto procede bene.
Una domanda: come provi (se lo fai) a prevenire la dorifora?
Complimenti per le fragole.

TroppoBarba ha detto...

@ Agricoltore Anacronistico

Per la prevenzione faccio la rotazione, e lavoro il terreno (se ci riesco) prima dell'inverno.

Per la lotta ho scritto tutto qua:
http://ortofrutta-dal-campo.blogspot.it/2011/05/dorifora-reload.html

Posta un commento