sabato 12 maggio 2012

Il mio colore preferito


Che poi sarebbe il giallo. Ma anche il rosso ha il suo perche`. ;-)



.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Manca il rosso dei pomodori!

Emilio Andena ha detto...

Se volevi farci credere di avere le ciliege mature potevi almeno toglierle dal sacchetto del fruttivendolo....hahahaha.

La Civetta Chiacchierina ha detto...

AHAHAHAH scusa Tbarba ma sto ridendo per il commento di Emilio AHAHAH!!!!!!! prime ciliegie della stagione anche qua ma le fragole ancora verdissime SIGH!!! e oggi aspettiamo la caduta di temperatura... sono terrorizzata hanno dato 5°C.... dovrò mettere sciarpa e guanti a peperoncini, zucchine, melanzane, pomodori....

Ortobello Road ha detto...

@Emilio
sappi che ho guardato con invidia la tua ciotolina colma di fragole!
io nella mano ne avevo solo quattro piccole (per non dire striminzite) ma fortunatamente erano estremamente buone!...chissà le prossime!
@ Troppobarba
Comunque la quantità non sempre coincide con qualità!

scusate l'intromissione
Pat

Kristina ha detto...

Ohhh le ciliege, potrei uccidere per avere quel sacchetto....^_^ scherzo eh... qui a Trieste stanotte tanta pioggia, vento e un freddo che non ti dico, per fortuna il basilico e le altre piantine hanno resistito, il roseto invece si è parecchio rovinato, sob. Buona domenica Kri

Emilio Andena ha detto...

.....e non dirmi che quello è il sacchetto del pane, lo so che a Bergamo le ciliege non le vende il panettiere!

blogredire ha detto...

Emilio,meno male che si è ricordato di togliere lo scontrino dal sacchetto delle ciliege,he,he!!

TroppoBarba ha detto...

@ Anonimo

Chi sei?

@ Emilio Andena

Mi hai beccato subito. A te non la si fa. ;^)

@ La Civetta Chiacchierina

Oggi ero in giro vestito come un eschimese. Non ho messo il paraorecchi solo per dignita`.

@ Ortobello Road

Non ci sono piu` le mezze stagioni e il nuoto e` uno sport completo. Non so se hai capito cosa voglio comunicarti.

@ Kristina

Spiace, so cosa vuol dire vedere il lavoro di tanti mesi sfumare in una notte. Mi consolo col fatto che potrei avere un killer con poca spesa. ;-)

@ blogredire

Niente scontrino, tutto in nero... :-P

Ortobello Road ha detto...

@ troppoBarba
...cosa vuoi dire o non vuoi dire è poco importante,
se si sta scherzando!
L'importante è non prendersi troppo sul serio!
Nella realtà non mi permetterei mai di dubitare di ciò che cresce nel tuo terreno...anzi seguo il tuo blog con invidia, interesse e per scoprire i tuoi segreti.
Magari un giorno potrei sfidarti nella gara delle patate.
Per ora mi limito ad avere una piantina in un vaso sul balcone.
Pat

tomoko ha detto...

Complimenti bel raccolto! è la prima volta che passo da questo blog. Vorrei iniziare anch'io a coltivare le fragole solo che non avendo un orto a disposizione, vorrei farlo in vaso.Posso chiederti se, nel coltivare la fragole, usi qualche concime o se lasci far tutto a madre natura visto che il tuo bel raccolto sembra abbondante?

TroppoBarba ha detto...

@ Tomoko

Benvenuto/a

Le fragole sono molto esigenti. Io ho usato sterco bovino al momento della preparazione del terreno, e poi ogni anno rimpolpo il tutto con del compost. Le fragole si prestano bene alla coltivazione in vaso, ma devi pensare a dare loro nutrimento. Ciao.

Posta un commento