venerdì 18 maggio 2012

Never give up


Che sia la volta buona? Non lo so. Quello nella foto e` l'unico rimasto in piedi fra tutti i tentativi fatti. Il famoso innesto dell'anguria sulla zucca. Sogno che inseguo ormai da diversi anni.

Ne ho sentito parlare per la prima volta nel duemilanove. L'anno seguente i primi tentativi. Tutti falliti. Poi l'anno scorso ho cominciato ad usare la tecnica dello spacco invece che quella per approssimazione.

Per una serie di errori teNNici e tempistici, niente di fatto nemmeno l'anno scorso. Quest'anno ho fatto solo innesti a spacco. Perche` mi sottopongo a tutto questo? Per avere angurie molto grosse. L'obbiettivo e di avvicinarsi ai venti kg.

Per ora non sono nemmeno riuscito a far crescere decentemente una pianta, di angurie nemmeno l'ombra. Mi consolo con la coltivazione della angurie "normali", che migliora di anno in anno. Ma il sogna resta.

Ci sono solo due cose che possono fermarmi. La resa e la morte. La morte pare che non la posso controllare. Ma la resa si. E cosa avrei dovuto fare? Mollare nel duemiladieci? Mollare nel duemilaundici? Mollare dopo tutti i fallimenti?


Io non conosco cosa ha in serbo per me il futuro. E non so se riusciro` quest'anno a far crescere un anguria innestata. Ma come dicono dalle mie parti, "never give up, chi si arrende e` perduto".




.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

4 commenti:

luby ha detto...

si dice anche tentar non nuoce quindi...tenta!
:)

manu' ha detto...

per me questa della foto va'!!!!
Dai dai!!!

pontos ha detto...

Io ti stimo!

TroppoBarba ha detto...

@ Luby

E io tento. :-)

@ Manu'

Anche per me. :-)

@ Pontos

Esagerato. :-)

Posta un commento