giovedì 12 aprile 2012

Miele cristallizzato


Giornata di sole con cielo terso e venti assenti. Le api lavorano alla grandissima. Davvero sono delle lavoratrici instancabili. Ormai un bel po' di gente e` a conoscenza che allevo le api. E di tanto in tanto qualcuno mi ferma per farmi delle domande sulle api.

Una delle piu` gettonate riguarda il miele cristallizzato. Vogliono sapere se e` stato aggiunto dello zucchero per frodare il cliente. Assolutamente no. Il miele cristallizza in modo naturale. Semmai diffido del miele non cristallizzato. Ma andiamo con ordine.

La cristallizzazione dipende dal rapporto fra glucosio e fruttosio presente nel miele. Un miele con un alta percentuale di glucosio cristallizzera` prima, e viceversa. L'acacia il castagno e la melata, di solito non cristallizzano.

O meglio cristallizzano dopo un anno o due. Data entro la quale si presume che il miele sia stato consumato. Ho visto personalemente un vasetto di acacia abbandonato al suo destino per piu` di due anni, era completamente cristallizzato.

Altri miele tipo tarassaco e colza, cristallizzano entro pochi giorni dal raccolto. Anche la cristallizzazione non e` sempre uguale. Si possono formare  cristalli di varie forme, il miele puo` restare malleabile o diventare duro come il marmo.

Il calore scioglie i cristalli e riporta il miele allo stato liquido. Ma solo temporaneamente e se il calore e` troppo intenso rischio di perdere alcuni elementi nutrivi essenziali del miele.

Quindi va maggiormente diffidato il miele che si trova sempre in forma liquida, tutto l'anno. Per forza di cose ha subito una lavorazione termica. Piu` in generale guardo sempre un po' storto quei prodotti alimentari che restano sempre uguali nel tempo.

Ma come fanno ad avere sempre lo stesso sapore anno dopo anno? Colore sapore e aspetto non cambiano mai. Cosa assolutamente impossibile sul pianeta terra. Ogni anni i frutti della terra sono diversi, e cambiano da zona a zona.

I cambiamenti sono poco graditi alle persone. E` il mercato sforna prodotti standard che non turbano i clienti. La variabilita` della vita li spaventa. Forse gli ricorda che anche la loro vita e` variabile. Cercano sicurezze, trovano solo illusioni.

Perfetto sono riuscito ad andare quasi fuori tema. Basta con questa filosofia da quattro soldi. E ricordate il miele cristallizza naturalmente. Se proprio non vi piace buttatevi sull'acacia.


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

10 commenti:

Zappatore a Tokyo ha detto...

La tua non e' affatto filosofia da 4 soldi.
Credo tu abbia colto nel segno.
Stima.

luby ha detto...

Post che approvo in tutto, cristallo per cristallo!!!!

kermitilrospo ha detto...

non si finisce mai di imparare

TroppoBarba ha detto...

@ Zappatore a Tokyo

Ganzo. E` la prima volta che nei commenti mi prendo "stima". Potrei tranquillamente abituarmi. ;-)

@ Luby

E due! Adoro questi lettori arguti e intelligenti. ;^)

@ kermitilrospo

Se smetti di imparare sei morto, anche se respiri ancora. Ancora con sta filosofia da due soldi. ;-)

Fer Mala ha detto...

Post PERFETTO. Bravo.

Ale ha detto...

Col miele c'entra il giusto... ma mi è stato dato un piccolo premio per blog da girare e ho pensato a te! :D
Se ti va passa a dare un'occhiata! :D

Denise - Pachamama ha detto...

Io prendo il miele da un signore mio compaesano e il miele non è mai uguale: a volte più liquido, più denso, più o meno cristallizzato, chiaro o scuro. Mi piace anche per questo. Quello delle botteghe sa solo di zucchero.

TroppoBarba ha detto...

@ Fer Mala

E tre! :-) Grazie.

@ Ale

Grazie. Sei stata molto gentile. Purtroppo sono un po' orso di fronte a questi premi. Vedremo.

@ Denise - Pachamama

Esattamente quello che volevo dire. :-)

Ale ha detto...

:D Ti capisco... ma più che altro l'ho fatto per spirito di divulgazione di posti carini e piacevoli come questo, non per il premio in sè!
Domanda...che ne pensi del miele di ciliegio?

TroppoBarba ha detto...

@ Ale

Tutto il bene possibile. Ma ti devo avvisare che sono di parte. ;-)

Posta un commento