lunedì 18 gennaio 2010

Indovina chi viene a cena


Nuovo inquilino del cumulo. Il famigerato Microtus arvalis, ovvero il topo campagnolo. Si e` fatto il suo bel nido nel cumulo, mischiando cibo e riparo. Non paga l'affitto e tiene la radio alta fino a tarda notte. Credo sia lo stesso simpaticone che mi ha mangiato le radici di alcuni finocchi e insalate.

Questo e` un punto dolente per il cumulo. Attira questi piccoli roditori che vi trovano un riparo eccezionale per svernare. Adesso con un po' di educazione sto cercando di convincere il topo a cambiare aria. In primavera dovrebbe cominciare a razzare, sempre che trovi una compagna.

Non mi bastavano le talpe e i conigli, pure il criceto mannaro ci voleva. :-)


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

5 commenti:

Emilio Andena ha detto...

Per le mie lumache posso usare anche il fucile col tappo di sughero ma per sfrattare i tuoi ospiti avrai bisogno dell'artiglieria pesante (hehehe).
Ciao.

novelinadelorto ha detto...

Io metto il velleno x i topi quando vedo che danno segno di vita nel mio cortile solo che x mia sfortuna mi vanno a morire nell'orto...:-P...ma troverò il modo x farli morire fuori dalla proprietà...:-D

TroppoBarba ha detto...

@ Emilio Andena

Fate l'amore non fate la guerra. :-)

@ novelinadelorto

Hai provato a parlargli?

novelinadelorto ha detto...

Beh nn e il massimo parlare cn i topi visto che gli avevo dato l'ultimatum e loro mi sn entrati anche in casa quelli piccoli nn quelli grossi che manco mi hanno ascoltata ma minaciata...allora io ho messo il veleno cosi imparano...:-D

TroppoBarba ha detto...

@ novelinadelorto

Ci vuole pazienza. :-)

Posta un commento