domenica 22 novembre 2009

Vale la pena dimenticarsi


Erano li abbandonate in un angolo dell'orto. Non ci pensavo piu` da parecchio tempo. Era l'ultimo quadrato seminato a carote. Avevo gia` fatto un po' di selezione e tolto le migliori. Poi mi ero detto, alla prima occasione sistemo. Le carote rimaste erano piccole e brutte.

Sono passati i giorni, e le settimane. Ieri una talpa intenta nel suo lavoro di scavo a portato alla luce una carota. Con mia grande sorpresa si trattava di un superbo esemplare di questo ortaggio.

Ho portato alla luce tutte le carote superstiti. Tutte belle e sane, di un acceso arancione. La talpa tanto disprezzata per una volta mi e` stata di aiuto. La pigrizia sempre denigrata da tutti, mi ha dato un raccolto inaspettato. Per festeggiare non mi resta che passare una domenica in completo ozio. :-)


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

6 commenti:

novelinadelorto ha detto...

sn bellissime quelle carote e x fortuna avevi la talpa brava nn cm le mie che scavvano e distrugono tutto il giardino...:-)...complimendi davvero....

TroppoBarba ha detto...

@ novelinadelorto

Grazie, sei gentile come al solito. La talpa devi fartela amica. Prova con la gentilezza. ;^)

blogredire ha detto...

E'una talpa di buona creanza,forse ha voluto farsi perdonare.
Ciao.

novelinadelorto ha detto...

azz...ma io ci provo a farmele amiche le talpe visto che nn vado a caccia e le lescio scavare fin'che vogliono....:-(...ma nn mi fanno nulla di buono...uffi...:-P

losmogotes ha detto...

vedo che hai addomesticato bene la tua amica talpa. comincia a lavorare per te!

TroppoBarba ha detto...

@ losmogotes

Se non puoi batterle, fattele amiche. ;^)

Posta un commento