giovedì 30 aprile 2009

Dall'orto di Cristina

Ecco le foto che mi ha spedito Cristina. Devo dire che non se la cava affatto male. Detto da un "professionista" come me vale un milione. ;^)

L'angolo delle erbe aromatiche mi procura un attacco acuto di invidia. Ne voglio uno cosi` anche io. Brava Cristina, complimenti.


Ravanello


Insalata


Pesco


Pesco


Melone


Erba varie


Cetrioli


Anguria


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Caro TroppoBarba, grazie per lo spazio dedicato alle mie piantine.
Le pioggie torrenziali di questi ultimi due giorni hanno fatto sviluppare incredibilmente tutte le mie coltivazioni. Fantastco! Ti mandero' qualche aggiornamento piu' avanti.
La temperatura e' tornata a calare per cui ho ripristinato al volo la serra tunnel in precedenza eliminata.
Domandina: sul retro di alcune foglie del mio piccolo pesco nano, ho notato esserci alcune giovani colonie di afidi (ho cercato su internet, sembrano proprio afidi). Sono pericolose per la piantina...e i frutti ne soffriranno? Consigli a riguardo?

Cristina

l'ortolano improvvisato ha detto...

Io sto raccogliendo ora grosse foglie di insalata da taglio piantata un mese e mezzo fa. Però sto avendo grossi problemi con i sedani..

TroppoBarba ha detto...

@CristinaYou're welcome :-)

Gli afidi sono piccoli e verdi? Si? Si aprono vari scenari. La prassi ordinaria consiste nell'usare un veleno contro gli afidi. Ne trovi parecchi in commercio.

Oppure se non ti va di usare veleni, puoi vedere se gia` qualcuno sta fecendo il lavoro per te. Ci sono anche le coccinelle sul tuo pesco? Le coccinelle si pappano gli afidi.

Tutto dipende da quanto e` grande l'infestazione e da quanto equilibrato e` il tuo giardino.

La natura tende a sviluppare una sorta di equilibrio fra le speci. Gli squilibri di solito li creiamo noi. Se non sono molti anche la rimozione manuale serve.

Poi ci sono tutti i vari macerati, fra cui quello di ortica, molto utili sia per prevenire che per difendersi.

A dimenticavo, sono pericolosi. La pianta ne soffre e quindi anche i frutti. Nel complesso e` meglio non averli o averli sotto controllo.

@Ortolano ImprovvisatoNon so cosa dirti per il sedano. Questa settimana lo pianto anche io, vediamo come va.

Posta un commento