sabato 19 febbraio 2011

Salva il rosmarino salva il mondo


Questa superba pianta di rosmarino e` la nuova amica che ha trovato dimora nel campo. La sua sorte era segnata, la pena gia` emessa. La sua colpa? Troppo esuberante nella crescita era uscita dagli spazi assegnati.

Io mi uccido per fare in modo che le piante crescano sane e forti. E a questa meraviglia si vuole dare la morte proprio perche` fa bene il suo mestiere. La premiata ditta TroppoBarba si e` offerta a titolo gratuito di estirpare la pianta ribelle e di smaltirne i resti.

Dopo averla estratta con tutte le cure l'ho riposizionata nel campo. Dove spero possa attecchire con successo, per continuare la sua crescita ribelle.

Ma non e` stata l'unica oggi a trovare asilo nel campo. Come ogni anno incurante degli spazi a mia disposizione ho messo a dimora nuove piante da frutto. La mia schiena ringrazia. Ma questa e` tutta un altra storia.


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

12 commenti:

blogredire ha detto...

Mica uno scherzo sradicare una pianta del genere,lo dico per esperienza,sembrano quasi due,che piante hai messo a dimora?

Harlock ha detto...

sono sicuro che quando hai finito ti sei sentito un po' un pollo arrosto :-)

sono curioso anch'io di sapere quale piante hai messo.

g&;g ha detto...

Se accetti un consiglio da chi ama le piante come te (specie le aromatiche) nella seconda metà di marzo potala drasticamente , taglia un 3/4 del suo volume attuale verso agosto settembre ....me lo ricorderai !
Ciao

TroppoBarba ha detto...

@ Blogredire

Dici bene. Ha delle radici mostruose. Sembrano due perche` la meta` a sinistra poggiava su un muretto. Senza appoggio si e` un po' sdraiata. Niente di problematico, se tiene col tempo e le potature tornera` in splendida forma.

@ Harlock

Puzzavo/profumavo di rosmarino. L'odore mi e` rimasto sulle mani un paio di giorni. E giuro che mi lavo. Il mefistofelico cane nero mi guarda ancora con sospetto.

@ g&;g

Accetto tutti i consigli. Avevo fatto questa pensata. Dopo il quindici marzo poto e faccio talee per avere una siepe tutta di rosmarino. Consigli? Sono curioso, che succede ad agosto se poto 3/4 del volume a marzo?

Grazie benvenuto e ciao.

Anonimo ha detto...

sono Gigi,

sicuramente il rosmarino non ha problemi nell'attecchire, un mio amico recuperò una pianta in vaso mezza secca da un bidone dell'immondizia (l'avevano buttata!!!) e con un pò di cure a base di H2O (era tarda primavera) si è ripresa alla grande!!!

Nel tuo caso una riduzione della "chioma" avrebbe aiutato la pianta a traspirare meno dopo il trapianto.

Io le mie talee di rosmarino le ho fatte ad inizio settembre scorso ed hanno preso tutte senza usare ormoni.

Saluti

TroppoBarba ha detto...

@ Gigi

Non scordarti che puoi contare sul sole e sul mare della puglia. Qui c'e` solo freddo e nebbia. ;-)

g&;g ha detto...

:) ad agosto o cmq in estate piena la ritroverai piena di nuovi getti oramai grandicelli e tutta la pianta assumerà una forma e vitalità migliore .
Io lo faccio sempre ad inizio marzo , vivo tra il Lazio e la campania , la parte eliminata la uso per talee (50% terra & sabbia) ed a fine maggio già devo interrarle in piena terra .
Un consiglio , potala ogni anno per non farla diventare legnosa in ogni caso dopo 4-5 anni sostituiscila con una nuova .
Ciao

TroppoBarba ha detto...

@ g&;g

Grazie.

Questa pianta e` gia` legnosa. Ha un tronco del diametro approssimativo di 6/7 centimetri. Cosa comporta? Io non la voglio cambiare mai. La voglio tenere per sempre.

davide ha detto...

Bella pianta e bellissimo gesto. 10+

TroppoBarba ha detto...

@ Davide

Caspita, e` il primo 10+ della mia vita. Potrei anche abituarmi. ;^)

pollicejas ha detto...

Probabilmente i proprietari si saranno stufati del rosmarino. La crescita può essere benissimo controllata con la potatura e anche al tuo esemplare potrebbe giovare non poco. Un rosmarino che si sostituisce ogni 4-5 annni? Per carità, a quell'età si sono appena ben radicati, almeno da noi che abbiamo pietra dapertutto.

TroppoBarba ha detto...

@ Pollicejas

Esatto. La potatura e` in programma. Appena ho un minuto.

Posta un commento