giovedì 2 agosto 2012

Lavori in corso


Smantellato per piu` di meta` il mio amato fragoleto. Motivo? Rinnovo piante ormai vecchie e munte oltre il limite. Potete vedere i resti della pacciamatura con la paglia, che adesso andra` a donare "struttura" al mio argillosissimo terreno.

Queste piante di fragole sono state messe a dimora nella primavera del 2010. Da allora non ho piu` acquistato piantine. Grazie agli stoloni ho piu` che raddoppiato il mio amato fragoleto, e ho messo piantine di fragole in ogni dove.

Domani eseguiro` una lavorazione profonda del terreno. Poi una massiccia concimazione con compost e letame maturo. E finalmente la messa a dimora delle nuove piantine. Eccole che fanno bella mostra di se` al fresco sotto il melo.


La siccita` si e` fatta sentire anche con le fragole. Dal mezzo fragoleto rimasto e dalle fragole sparse in giro non mi aspetto piu` molto. Diciamo che le eventuali fragole saranno giustiziate sul posto. ;-)

Quindi posso annunciare che la stagione delle fragole di TroppoBarba finisce qui. L'anno scorso avevo oltrepassato i trenta kg. Quest'anno? Meno, ma non di tanto se penso al clima avverso. Prima troppa pioggia e poi secco a bestia.

Ventitremilaottocentonovantadue grammi. Per gli amanti dei numeri 23892. Godute e gustate fino all'ultimo grammo.




.



Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

8 commenti:

Harlock ha detto...

non mi dire che le pesi tutte!
se passi di lì e ne vuoi una, che fai la vai a pesare e poi la mangi??

Marta nell'orto ha detto...

No, basta pesare se stessi dopo aver mangiato la fragola! complimenti troppoB, io lascio le mie fragole intrecciare tra loro gli stoloni, trovano il posto che vogliono e quelle vecchie muoiono col fredo dell'inverno. Ma non ho mai pesato il raccolto totale. Quindi, non conosco i progressi o i regressi del mio orticello. Ma -finora- non sono mai rimasta senza fragole, o piante di fragole.

TroppoBarba ha detto...

@ Harlock

Ma che domande fai? Ovvio che non le peso tutte. Ma neanche mi mangio tre kg di fragole nel campo. Peso quelle che porto a casa. Quelle che mi mangio vive restano fuori dal conto.

@ Marta nell'orto

Belle idea. Mi peso prima di andare nel campo e poi mi peso al ritorno.

Elisa Vigolo ha detto...

Ti faccio i complimenti, non per il raccolto (che li merita tutti) ma per il fatto che sei in grado di fare una cosa che a me risulta difficile: non sono capace di eliminare le piante. Ho le mie piantine di fragole, dovrei sfoltirle e mi viene il magone. E mi viene il magone anche quando vedo una piantina di pomodoro o peggio di zucca nata spontaneamente, io non riesco a toglierla. Le zucche poi mi fanno venire una curiosità pazzesca. Non hai idea quindi ogni anno del casino infinito che creo nell'orto che non è tanto grande e viene assalito da piante non previste. Mannaggia! Ciao, Eli.

TroppoBarba ha detto...

@ Elisa Vigolo

Mi fai i complimenti perche` sono un boia senza rimorsi? Il serial killer delle fragole. ;^)

Elisa Vigolo ha detto...

Si dato che io sono troppo debole per farlo. Farei fare al marito ma non riconosce una pianta di zucca da una fragola o un pomodoro. Povero orto, sarà sempre un casino.

Andrea ha detto...

Ciao, ho scoperto questo blog per caso e dato che sei abbastanza esperto in campo fragole ne approfitto per chiederti se e corretto preparare il terreno concimandolo con del concime organico dopo averlo scassato e subito dopo trapiantare le fragole o bisogna aspettare un pò prima di farlo. Quale concime usi tu come copertura?
Grazie e complimenti.
Andrea.

TroppoBarba ha detto...

@ Andrea

I complimenti anche se immeritati fanno sempre piacere. Le fragole le puoi piantare in agosto, oppure in primavera. Se le pianti in agosto saranno in produzione la primavera seguente. Quelle piantate in primavera faranno qualche fragola ma dovrai aspettare l'anno successivo per le vere soddisfazioni.

Concime organico e` un po' vago. Letame? Stallatico secco? Compost? Se usi letame, e non e` ben maturo devi aspettare prima di mettere le fragole.

Io ho usato letame maturo durante la lavorazione profonda. Poi integro con compost prodotto da me. E in estate macerato di ortica.

Ma quando le vuoi piantare?

Ciao e grazie.

Posta un commento