sabato 11 dicembre 2010

Una cosa bella

Immagine di repertorio

Finalmente dopo dieci settimane di weekend piovosi, e` arrivato lui. Il Sole! Non ci potevo credere. Anche le temperature non erano male. Sicuramente l'effetto piSSicologico ha giocato la sua parte, ma oggi si stava davvero bene.

Sono passato dalle mie apine per fare un giro di controllo. Mi si e` aperto il cuore nel vedere qualche ape uscire dall'arnia. Da tutte e tre le arnie. Sono vive, dopo tutta questa pioggia, sono vive. Mi sembra una cosa impossibile.

Invece questi piccoli insetti mi stanno dimostrando di essere molto piu` tenaci di quello che riesco a concepire. Nell'arnia di Vittoria, che io ho dato per spacciata, ho persino visto entrare una bottinatrice con le cestelle cariche di polline.

E son cose che fan bene all'apicoltore.


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

5 commenti:

Emilio Andena ha detto...

Forse sono uscite a vedere se anche TroppoBarba sopravvive al freddo intenso.

TroppoBarba ha detto...

@ Emilio Andena

Penso di avere molte piu` difficolta` di loro. :'(

semola ha detto...

Si preparano al cenone di Natale!!!!

luby ha detto...

è un bene per te,per loro e per tutti noi!
le api sono indispensabili!!!!!!
più ne vedo e più sorrido!

ma ora arriva un insidia più grande...il freddo...quello vero...
forsa apette!!!
tifiamo per voi!!!!!!!!!!!11
troppobarba...prepara una bella sciarpa calda calda ed un cappello!
io preparo pure un bel grappino per il dopo cena :)

TroppoBarba ha detto...

@ Semola

Sono andate in agenzia per vedere se c'era un last minute per il marocco...

@ Luby

Le api non temono il freddo, ma l'umidita`. Il freddo secco di questi giorni non e` un problema. Se hanno scorte riescono tranquillamente a tenersi calde. Pero' questo son cose lette, e dette. Ora voglio proprio vedere se sono vere. Speriamo.

Posta un commento