sabato 18 dicembre 2010

Inferno bianco


Se devo immaginare l'inferno, e` cosi` che lo vedo. Freddo e bagnato.


Fragole

Cavoletti di Bruxelles

Finocchio

Insalata

Verza

Apiario

Non vi basta ancora? Sappiate allora che le api vengono confuse dal riverbero del sole sulla neve. Pensando che e` una giornata calda escono per fare i loro bisogni. Nella foto il risultato di questo abbaglio.


Anche i selvatici hanno le loro difficolta`. Ho trovato questa pista lasciata da un coniglio o da un altro roditore. Seguendola ho scoperto che porta dalla sua tana al cumulo. La neve e` abbastanza alta e questa e` l'unica pista. Facile per chiunque trovare la tana del malcapitato animaletto. Il mefistofelico cane nero non ha certo perso tempo. Ma ovviamente c'ero io a vigilare.





.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Troppo Sherlock?

Vera ha detto...

mm quelli che mi preoccupano di più (tra i vegetali) sono i finocchi, decisamente permalosi col freddo, i miei sono sotto 30cm di neve e fuori dalla copertina bianca qui ha fatto -9 brrrr le verze non dovrebbero prendersela troppo a male, sono bestiacce toste loro.

Emilio Andena ha detto...

Le nuvole di oggi avranno evitato altre vittime nell'apiario....spero non ti abbiano portato altra neve.

TroppoBarba ha detto...

@ Anonimo

Elementare Anonimo. (So chi sei)

@ Vera

Non mi preoccupo per i vegetali. Mi preoccupo per me...

@ Emilio Andena

Qualche millimetro. Martedi` dovrebbe cominciare a piovere. Resta solo domani, e se stanotte gela la vedo bruttina. Cerchero` di resistere fino all'arrivo della pioggia.

semola ha detto...

Ha un suo fascscino però! La natura riposa in attesa del risveglio.

irene ha detto...

Quando ho visto le mie povere piantine sotto la neve mi è venuto un coccolo...sopravviveranno???
Preoccupazione materna soprattutto per le mie rape, per i radicchi e gli spinaci. gli ho messo il tnt, ma temo che non basti.......sic. ciao troppo barba. Irene

TroppoBarba ha detto...

@ Semola

Il fascino del demonio... :-)

@ Irene

Rasserenati. Non ci puoi fare niente. Questa e` la vita dell'ortolano.

blogredire ha detto...

In percentuale quante api prendono questo tragico abbaglio?

TroppoBarba ha detto...

@ Blogredire

Potrei sparare un numero a caso, ma non mi sembra bello. Ricorda che questo e` il mio primo anno e che per me e` tutto nuovo. I manuali da me letti non riportano la percentuale. Ma il problema e` segnalato. Quindi penso che sia una percentuale significativa. I rimedi sono, o chiudere la porticina con della neve. Solo nei luoghi dove la neve rimane pochi giorni. Oppure stendere paglia o segatura intorno agli alveari, nei luoghi dove la neve persiste parecchi giorni. Io per ora ho trovato una decina di api morte nella neve. Un numero insignificante. E adesso la neve e` sciolta.

mascia ha detto...

prova a mettere un pò di paglia e rami secchie o quello che hai intorno alle arnie un bel raggio ampio,aiuta, se per caso escono si posano sulla paglia e non sulla neve e dovrebbero riuscire a tornare a casa ciao e buon pranzo di natale peccato che le olive non si possano ancora mangiare

TroppoBarba ha detto...

@ Mascia

La pioggia ha sciolto tutta la neve. Problema risolto. Comunque grazie del consiglio.

davide ha detto...

Lo sapevo che la neve non ti piace, ma definirla "Inferno Bianco" mi sembra TroppoEccessivo!
Comunque dai, la pioggia ti ha salvato! (Invece qui a Vicenza ogni pioggerella che fa rischiamo l'alluvione - sigh).
A presto,
Davide

* ha detto...

eh? uh? ronf roonf..chi è che disturba il mio letargo??
a ma sei tu Babbo Natale..
no no figurati tu non disturbi mai..anzi grazie che mi hai svegliata..così posso fare gli auguri al Troppobarba!
auguri Troppobarba..per il Natale..per l'anno nuovo..per il tuo orto!! ronf ronf..letargoooo...
:p follettina ;>

TroppoBarba ha detto...

@ Davide

Non la sopporto. E` fredda e bagnata. Sto bene solo quando ci sono 35 gradi con il 90% di umidita`. Sono un animale tropicale. ;-)

@ Follettina

Guarda un po' chi si rivede. Quindi le follettine vanno in letargo. Beata te, io devo stare sveglio a lottare contro il tempo inclemente. Buon anno e buon risveglio. :-P

Posta un commento