martedì 5 maggio 2009

Fagioli e fagiolini

Per la cronaca ho seminato: fagioli, fagiolini, bieta, cipollotti e ancora spinaci. Una fila di bieta da taglio. Una fila di fagiolini e due file di fagioli. Prendo cinque o sei fagioli e li metto insieme in una piccola buchetta, che poi ricopro con un po' di terra. Non troppo profondi.

Il terreno pesante come il mio tende a soffocare i semi, se avete un terreno piu` sciolto potete anche seminarli piu` in profondita`. Dopo che sono spuntate le piante le rincalzo un po'.

Ennesimo tentativo con gli spinaci. Lo so sono fuori tempo massimo. Ma non mi rassegno a un raccolto deludente. Ho lavorato bene il terreno, poi ci ho messo sopra del terriccio. Ho seminato gli spinaci a spaglio e poi un altro strato fine di terriccio. Una leggera innaffiata e via. Tutto questo sempre per ovviare all'inconveniente del terreno troppo duro e legato.



Non solo duro lavoro e tribolazioni. Qui sopra potete vedere i primi fiori dei piselli. Piccole gioie che aiutano a tirare avanti.


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

4 commenti:

Verdürafresca ha detto...

gli spinaci verranno Bene,basta tenerli "d'occhio",con il caldo vanno facilmente "in canna"..da raccogliere piccini piccini.
Ciao

TroppoBarba ha detto...

Grazie per la dritta. Faro` certamente cosi`.

Edera ha detto...

Ma che meraviglia di blog!
Me l'ero perso.
Adesso tilinko subito, però...come si fa a mettere i feed rss al blog?
Non so mica se lo so fare ;)

TroppoBarba ha detto...

@Edera
Mi fai arrossire, grazie.
Nel pannello delle impostazioni di splinder. Non ho mai usato splinder, non posso darti indicazioni piu` precise. Chiedi a qualche tuo "collega". Ciao :-)

Posta un commento