domenica 25 dicembre 2011

Dal letame nascono i fior


L'ho visto sullo scaffale della biblioteca. E ho titubato assai prima di prenderlo. Il pregiudizio e` davvero una brutta bestia. Ho letto il primo capitolo. E l'ho trovato straordinario. Lo consiglio sia agli amanti del giardino, sia agli amanti dei bei libri.

La lettura di queste prime pagine ha attivato quella serie di processi mentali, tali per cui da un'idea nasce una nuova possibilita`. Insomma sto per cacciarmi in un altro casino. Siamo alle solite.


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

16 commenti:

luby ha detto...

La dandini ha il suo perche' .

Anonimo ha detto...

anch,io l,ho letto, in quale casino ti stai cacciando? Maria

L'economa domestica ha detto...

Oh mamma, prevedo un letamaio dalle tue parti.
L'Economa Domestica

TroppoBarba ha detto...

@ Luby

Anche questo e` vero. :-)

@ Maria

Lo saprai solo seguendo il blog. Gli esperti di linguaggio digitale mi hanno detto che si fa cosi`. ;^)

@ L'economa domestica

Siamo gia` nella merda... e non e` neppure biologica. :-(

Serena Madhouse ha detto...

prima di tutto evviva il letame poi...E' da un po' che quando vado in libreria mi metto asfogliare questo libro, ma sarà che costa un po' troppo (per me) e che è troppo bello che quasi mi sento in suggezione a sfogliarlo..comunuqe complimenti per l'acquisto e...auguri per le nuove avventure fiorite!

TroppoBarba ha detto...

@ Serena Madhouse

Grazie per gli auguri.

Non ho acquistato il libro. Il mio braccino e` troppo corto per un esborso simile. Ho parlato di biblioteca e non di libreria. ;-)

Hasta siempre el estiercol!

CarloFelix ha detto...

c'è un altro libro in commercio di questi ultimi tempi che parla di giardini, è un romanzo. non mi ricordo il titolo, ma in copertina ha il disegno di un tulipano.
riguardo i prezzi dei libri, sono lievitati un pò troppo...
comunque se deciderai di fare un orto giardino avrai solo benefici *_*

TroppoBarba ha detto...

@ CarloFelix

Anche se fossero piu` a buon mercato, continuerei a frequentare la biblioteca. Sia per ragioni strettamente economiche che per altre squisitamente ideologiche. Se ti ricordi il titolo del libro lo metto nella ListaLibriDaLeggere. Ciao. :-)

maddalena ha detto...

Credo che il titolo sia Il linguaggio segreto dei fiori, l'ho letto ma non direi che mi ha fatto impazzire. E' un romanzo sentimentale, ha il suo pubbico per carità.
Quello della Dandini l'ho letto con piacere.
A Natale mi hanno regalato tre libri, due già letti(mannaggia), il terzo si chiama La confraternita dei giardinieri, se è bello poi te lo dico.
Buon anno madda

TroppoBarba ha detto...

@ Maddalena

Anche io ho pensato al linguaggio segreto, ma l'ho scartato perche` non e` uscito di recente. E poi c'e` tutta la questione delle copertine diverse. E poi CarloFelix ha scritto "il disegno di un tulipano". Il linguaggio ha una "foto" di un tulipano. Son pignolo lo so. :-)
Ogni segnalazione libraria e` ben accetta. Se vuoi confidare anche gli altri due titoli io sono qui.

Ciao. Buon anno nuovo.

CarloFelix ha detto...

sono andato a cercare il libro che ti dicevo ma l'hanno esaurito e quindi non saprei dirti come si intitola -.-

TroppoBarba ha detto...

@ CarloFelix

Non fa niente, grazie lo stesso.

delizieingiardino ha detto...

Sono d'accordo con Maddalena sul linguaggio segreto... Ma almeno lei è riuscita a leggerlo! Io sono mesi che ce l'ho sul comodino ma non riesco proprio a finirlo! Invece quello della Dandini mi ha entusiasmato moltissimo. Ho preso anche quello di Pagani-Pallavicini, che trovo molto utile. Ma credo che per te che da quanto leggo sei un esperto possa risultare banale.
A presto
Alfonsina

TroppoBarba ha detto...

@ Alfonsina

Uh? Esperto? A chi? Io sono uno zappatore empirico e approssimativo. Che va avanti a botte di C. :-)

stefy ha detto...

pensavo fosse solo una canzone di deandrè...chiederò in biblioteca se lo hanno disponibile ,aaaaa piacere sono stefy,dilettante blogghista e dilettante contadina che ne combina una più del diavolo ma non resta mai senza qualcosa da portare in tavola dal suo orticello ..ciao

TroppoBarba ha detto...

@ Stefy

Benvenuta. :-)

Posta un commento