mercoledì 7 settembre 2011

Mai dire mais


A benificio mio e delle generazioni future, ecco il dato finale del raccolto di mais duemilaundici. Per questo prima anno di semina la bilancia di ferma a quattro etti. Con cinque piante in produzione. E una grandinata in distruzione.

L'anno venturo faro` la semina direttamente in campo, senza passare per il vasetto. Posticipandola di almeno un mese. E prima di mettere il mais in padella lo faro` seccare. Preso dall'entusiasmo, appena raccolto le pannocchie ho subito provato a fare i pop corn.

Risultato? I chicchi erano troppo umidi e non sono scoppiati. A distanza di un mese dalla raccolta ci ho riprovato, con un risultato molto piu` soddisfacente.



Con la morte nel cuore sto pian piano capendo che l'estate e` finita. Presto saro` recluso in casa, ma almeno avro` qualcosa da sgranocchiare.


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

11 commenti:

Zappatore a Tokyo ha detto...

Che bei chicchi dorati!
I 400 grammi li hai ricavati da quante pannocchie?

TroppoBarba ha detto...

@ Zappatore a Tokyo

Se non ricordo male erano nove.

Monnalisa Plastique ha detto...

scusami....sono nuova di quì... vorrei seguirti ma come posso fare???? grazie

MLP

TroppoBarba ha detto...

@ Monnalisa Plastique

Benvenuta.

Domanda apparentemente semplice, ma servirebbe un km di commento per elencare tutti i modi concessi dalla teNNologia.

Spariamone due o tre a caso. Apri il browser e leggi i post. Ti iscrivi ai feed rss. Ti unisci al blog col tuo profilo blogger e mi segui dalla home di blogger. Mi invii la tua mail e io automagicamente ti spedisco una notifica per ogni nuovo post.

Ben conscio di non aver dipanato nessuno dei tuoi dubbi, resto a disposizione e ti saluto.

blogredire ha detto...

L'estate sta finendo,per farmi passare la malinconia sto andando sull'orto a mettere in pratica il tuo consiglio sui cavoli e a zappettare qualcosa,sperando che le zanzare non mi divorino vivo,ciao.

Vera ha detto...

Si in effetti direi che trapiantare il mais comporta tempo e fatica che non vngono sufficientemente ripagati dalla differenza di risultati.
Per quello che riguarda l'epoca di semina, la bibbia delle colture erbacee (baldoni Giardini) dice questo:
"al di sotto dei 10°C (riferito alla temperatura del suolo) il mais non germoglia,a 12°C lo fa molto lentamente, a 15° C la germinazione è pronta e la piantina fuoriesce dal terreno in circa 10 giorni.quindi il limite di semina è 10°C a 5-10 cm di profondità. non posticipare troppo altrimenti si ottengono piante di taglia maggiore ma con stocco debole e soggetto all'allettamento, inoltre con semina posticipata si arriva a fioritura in un momento in cui si è più esposti a rischio di stretta estiva (carenza idrica).

L'anno prossimo vogliamo vedere le foto della polenta fatta con la tua farina ;)

TroppoBarba ha detto...

@ Blogredire

Zappettare e` un buon rimedio contro la malinconia.

@ Vera

Precisa e puntuale come sempre.
E dove si acquistano queste foto? ;-)

Vera ha detto...

dagli amici che inviterai a mangiarne una fetta con te :D
Dunque loro attendono ed auspicano un'abbondante raccolto :P

TroppoBarba ha detto...

@ Vera

;-)

http://nelgiardinodirosita.wordpress.com/ ha detto...

Son capitata per caso nel tuo blog,mi piace anchio sono un'appasionata. ho seminato anch'io il mais dei pop corn e mi son travata delle mine pannochiette.

TroppoBarba ha detto...

@ http://nelgiardinodirosita.wordpress.com/

Benvenuta. :-)

Posta un commento