mercoledì 3 novembre 2010

Sono qui per questo


Molti si domanderanno a cosa si riferisce il titolo di questo post. Chiunque ha un blog sa benissimo quanto sia difficile trovare un titolo appropriato. Soprattuto dopo un bel po' di tempo che si scrive. Diventa noioso cominciare a scrivere l'ennisemo post col titolo "Insalata".

Ma e` di questo che si parla, insalata. Ho avuto un aggravamento della sindrome della mamma ansiogena. D'ora in poi abbreviata in SMA. Cosi' dopo aver rivolto le mie cure alle apine, sono passato alle insalate.

Ho coperto l'insalata con il tessuto non tessuto. Non che ce ne fosse un bisogno immediato. Le temperature sono tornate abbastanza miti, dopo il brusco calo di fine ottobre. Ma sicuramente non fa piu` caldo. O meglio la temperatura media e` troppo bassa per una rigogliosa crescita vegetale.

Cosi` ho pensato di  spiazzare tutti e ho giocato d'anticipo. Sotto il tessuto non tessuto le insalatine stanno belle al calduccio. E non ho la paranoia di alzarmi una mattina e trovarmi con una gelata fuori programma. Ed e` sempre bello vedere i vicini che scuotono la testa. ;^)

Finalmente ha smesso di piovere. Ma e` davvero cominciata la brutta stagione. E se la chiamano brutta un motivo ci sara`. Alle cinque e mezza c'e` gia` buoi pesto. E come al solito il cambio dell'ora mi impalla il bioritmo. Tengo botta e aspetto primavera.


.

Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

9 commenti:

* ha detto...

UN BARLUME DI SPERANZA
(ovvero..titoliamo pure i commenti)
esimio Maestro... :p
quindi Lei pensa che se io coprissi con il tessuto-non-tessuto le mie povere ed esili piantine di radicchio e cavolo cappuccio da non molto piantate potrei avere una speranza di raccolto quest'inverno???
ps: ci pensavo anche per l'estate..contro i carini ma malefici bruchi..
ciao ciao, follettina

semola ha detto...

Ma se coltivi insalata a novembre.
L'inverno per me è tempo di riflessione per il coltivatore. Riposa e rifletti saggio Troppobarba.

Denise ha detto...

Anche noi abbiamo coperto il radicchio, quest'anno mio suocero ne ha messo giù 100 più altri 100 ragalati da un suo amico (Chioggia, Verona)
Non so chi li mangerà tutti, li dovrò smerciare a colleghi ed amici.
Forse era troppo presto per coprirli però l'orto non è vicino a casa e poi e su a 700metri. Un Saluto da Denise

irene ha detto...

Caro Troppobarba, molto interessante questo post. Da neofita mi interesserebbe sapere quale colture consigli di coprire da questo mese in poi. Io ho in campo verze, rape, cavolfiori, radicchio, spinaci e prezzemolo (quest'ultimo so che va coperto per farlo durare fino a dicembre). Vero che dispensi un pò di saggezza troppo-barbesca????? ciao Irene

Emilio Andena ha detto...

@ semola - le riflessioni migliori gli vengono mentre coltiva il suo orto, il brutto tempo lo fa cadere in depressione. :-)
@ TroppoBarba - scusa se mi sono permesso di rispondere.

TroppoBarba ha detto...

@ Follettina

Carissima allieva Follettina. E' un piacere avere lettori del suo spirito.

Il tessuto non tessuto anche se porta un nome cosi` curioso non e` come il tappeto volante di Aladin. Non fa le magie. Se hai delle esili piantine le devi mettere in serra. Il tnt aiuta quelle piante gia` sviluppate a non perire per il troppo freddo.

D'estate fa gia` caldo di suo, il tnt non e` bene. E poi i bruchi non si fanno fermare dal semplice tnt.

Spero di averle risposto nel modo atteso.

@ Semola

Puo` il sole non sorgere la mattina? Puo` l'uccello non cantate? Puo` il TroppoBarba non coltivare?

In realta` Barba si riposerebbe volentieri e` Troppo che non molla mai. ;^)

@ Denise

Ma benissimo. Meglio coltivare molto e regalare, che patire la miseria.

@ Irene

Eccomi, sono qui per questo. Ma non mi assumo nessuna responsabilita` sui risultati.

Verze no. Rape no. Cavolfiori si, ma se li mangi e` meglio. Radicchio si. Spinaci dipende. Se sono indietro si. Se sono gia` belli, mangiali.

Qualcuno smentisce?

@ Emilio Andena

Rispondi pure quando vuoi. Quoto in toto le tue parole.

Irene ha detto...

Graaaziiieee Troppo Barba. ciao ciao Irene

TroppoBarba ha detto...

@ Irene

Prrrreggooo!

* ha detto...

@ troppobarba
caro maestro..la sua risposta è stata sicuramente celere e gentile..peccato che mi abbia portato notizie un po' sconfortanti sig :(
ma da follettina aspirante streghetta non demordo! se la magia non ce la mette il tessuto provo a mettercela io... ;)
(e la terrò sicuramente informata sugli sviluppi)
@ Denise
lieta di aiutarti nel consumare le tue quintalate di radicchi..se vuoi ti faccio avere l'indirizzo..manda manda :)

Posta un commento