mercoledì 5 febbraio 2014

Cattiva impollinazione del nocciolo


I noccioli sono in fiore. Non hanno una fioritura appariscente. Non devono attirare nessuno. Infatti sono piante anemofile. Ovvero affidano la loro impollinazione al vento. I fiori maschili sono i serpentelli gialli che si vedono nella foto. I fiori femminili sono delle piccole gemme da cui spuntano dei peletti  rossi.

I fiori maschili si formano a fine estate, e restano compatti fino a gennaio/febbraio. Poi si aprono e rilasciano il polline. A questo punto il vento porta il polline maschile sui fiori femminili.

Il perdurare del brutto tempo di questo inizio anno secondo me ha creato non pochi problemi all'impollinazione del nocciolo. Le continue piogge hanno lavato l'aria dal polline.

Vedremo se la natura sapra` smentirmi o se il mio gufare avra` un seguito. Lo scopriremo solo a settembre. Per dare un senso a questo post, segnalo un sito molto interessante: POLLnet. Bollettino dei pollini e monitoraggio aerobiologico.




.



Se ti piace quello che scrivo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

9 commenti:

luby ha detto...

Cresciuta tra i noccioli,ora ci vivo vicino,a confine il mio giardino ha un noccioleto bio.
Quei peduncoli gialli sono familiari ai miei occhi :)
Di solito se piove molto....poche nocciole all orizzonte....
Sta pioggia ha rotto!!!!

manu' ha detto...

anche quest'anno mi fai ricordare del mio in questo periodo in cui non ho ancora iniziato a dare attenzione al giardino!
mi affaccio a guardarlo,la fioritura maschile abbonda,
ti faro' sapere come va il raccolto

il podio sbiadisce... ; )

Fer Mala ha detto...

La natura è sempre buona e saprà regalarci, anche quest'anno, tante nocciole ed altro ancora. Grazie per l'approffondimento dei pollini. ciao

TroppoBarba ha detto...

@ Luby

Ha rotto sul serio.

@ manu'

Temo che tu abbia ragione. Tienimi aggiornato.

@ Fer Mala

Tanto ottimismo. Lo metto da parte che serve sempre. Anche se la natura dal mio punto di vista non e` ne buona ne` cattiva. E` natura.

blogredire ha detto...

Hai visto che razza di innesti su amici dell'orto due?
Mi vien da piangere:-((((((((
Ciao

Cristina Marco ha detto...

Ciao TroppoBarba è tanto che non mi faccio sentire ma ti controllo eh :) Il mio nocciolo ha tanti 'serpentelli' ma con tutta questa pioggia ho paura che non avrò un gran raccolto. Comunque grazie per le info sull'impollinazione, mica lo sapevo che non servivano insetti al nocciolo. Che bello imparare :) ciao Kri

TroppoBarba ha detto...

@ Blogredire

Ho visto. Dai non buttarci giu`, fino a quel punto ci siamo arrivati anche noi. Aspettiamo di leggere i dettagli e poi sotto. ;)

@ Cristina Marco

Ecco perche` mi sentivo osservato... ;)

Il nocciolo fiorisce in un periodo in cui di insetti in giro ce ne sono gran pochi. E sopratutto non fa nettare. Che ci va a fare un insetto sul nocciolo? A rubare il polline... Ragion per cui gli conviene farne tanto. Ma se su quaranta giorni ne piove trenta hai voglia a buttar fuori polline.

Felice di essere utile. Interessa la teoria delle stringhe? ;^)

Ciao. A presto.

marty90 ha detto...

ciao...seguo il tuo blog gia da un bel po...io sono l amministratrice del blog:
http://cottoespazzolato.blogspot.it/
da poco ho dovuto cambiare l url al blog quindi sicuramente non riceverai i miei post nella bacheca...se ti fa piacere riceverli cancellati dal mio sito e riiscriverti...per cancellarti basta che vai sul riquadro dei miei lettori fissi e accedi al mio blog con il tuo username e password...poi sempre dal riquadro dei miei lettori fissi clicchi su la freccia vicini opzioni,poi su impostazioni sito e poi su "non seguire questo blog". dopo di che ti dovresti riiscriverti al mio blog...ne sarei molto onorata...grazie mille...

TroppoBarba ha detto...

@ marty90

Ciao. Faro` del mio meglio. ;-)

Posta un commento